Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Silene paradoxa

Gen. Silene

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Silene italica e Sp. Silene nutans, ma fortem. vischiosa; fg. basali più strette; calice di 25-30 mm, con denti acuti, clavato alla fruttificazione; petali giallastri di sotto, con scaglie acute alla fauce; carpoforo lungo ⅔ della capsula.

N-Medit.
Pen. dall'Emilia (M. Prinzera, Acero, Salto di Montese, Cimone, M. Paderno) al Pollino e Cors.: R.

Osserv. -I fi., impollinati da farfalle notturne, si aprono al tramonto ed emanano di notte un profumo resinoso.

Diffusione:

Italia Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 570

Autore : Linneo

Nome Italiano : Silene paradossa

Codifica numerica : 2490008

Forma biologica : H ros

Altezza : 2-5 dm.

Tipo di vegetazione : Luoghi aridi, boschi chiari

Privacy