Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Silene pendula

Gen. Silene

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. prostrati con tomento lanoso. Fg. lanceolato-spatolate di 5-7 X 15-25 mm e fino a 2 X 6 cm. Monocasi racemiformi 4-5-flori; fi. inf. all'asc. di fg. normali e su peduncoli di 2-3 cm, i sup. su peduncoli di 3-6 mm; fg. bratteali raggiungenti al più la base del fi.; calice rigonfio (diam. 4-7 mm), tinto di violetto soprattutto sui nervi, lungo 15-17 mm, con pubescenza breve e denti triangolari di 1.5 mm; petali rosei, sporgenti di 6-7 mm; carpoforo almeno ⅓-⅘ della lunghezza (7x9 mm) della capsula.

NE-Medit - Mont.
Ampiam. coltiv. per ornamento e da qui nat. negli incolti, vie, ruderi; spontanea probabilm. solo nel Lazio, Abr. e Camp., avv. (spesso stabile) in tutto il terr. escl. Trent., Piem.

Diffusione:

Italia Lombardia Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 614

Autore : Linneo

Nome Italiano : Silene pendula

Codifica numerica : 2490137

Forma biologica : T rept

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 2-5 dm

Tipo di vegetazione : Radure delle leccete e castagneti (acidofila).

Privacy