Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Spergularia rubra

Gen. Spergularia

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. generalm. lignificati alla base, sdraiati o ascendenti. Fg. opposte, ma spesso con fascetta ascellari, lineari (0.75 X 8-20 mm), molli, aristate; stipole membranacee, lanceolato-acuminate, biancastre. Cime dènse, fortem. ghiandolose; peduncoli lunghi 1-2.5 volte il calice; sepali (3 mm) = petali, questi purpureo chiari; stami (5)10; semi bruno-rossastri, ± verrucosi (0.45-0.55 mm); capsula lunga circa quanto il calice.

Subcosm. temp.

In tutto il terr. : CC.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 555

Autore : (L.) Presl

Sinonimi : (incl. Sp. campestris [L.] Asch. e Sp. radicans Presl)

Nome Italiano : Spergularia comune

Codifica numerica : 2450012

Forma biologica : Ch suffr

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 2-20 cm.

Tipo di vegetazione : Incolti sabbiosi e aridi, sinantr.

Privacy