Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Herniaria hirsuta

Gen. Herniaria

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta

Simile a Sp. Herniaria incana, ma per lo più annua; fg. lunghe fino a 12 mm, talora glabrescenti; fi. sessili in glomeruli più densi.

Paleotemp.

In tutto il terr.: C.

Variab. - Popolazioni con calice lungam. lanoso (anziché con peli brevi ed arista terminale) sono state spesso descritte come H. cinerea DC, ma non sembrano realmente distinte. La sp. è generalm. annuale, soprattutto in stazioni sinantropiche, però talora si presenta come bienne o perennante con forme di passaggio a Sp. Herniaria incana, descritte come H. permixta Jan (con 0le fg. subglabre) oppure H. nebrodensis Strobl (calici glabri e fg. subrotonde).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 537

Autore : Linneo

Sinonimi : (ind. H. cinerea DC.)

Nome Italiano : Erniaria irsuta

Codifica numerica : 2476011

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 5-20 cm.

Tipo di vegetazione : Incolti sabbiosi.

Privacy