Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Salix atrocinerea

Gp. Salix caprea

Gen. Salix

Fam. Salicaceae

Div. apetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Densam. ramoso; rami giovani con pubescenza attenuata e legno con creste longitud. Fg. con picciuolo breve e lamina lanceolata (4-9 X10-30 mm), acuta, intera o seghettata, glabrescente, nel secco di sotto con peli bruno-rossastri. Amenti anteriori, i ♂ 0.7 X 5 cm, i ♀ laxiflori di 0.5 X 5-6 cm; stami con filam. pubescente in ⅓ inf., 2-3 volte più lungo della squama.

W-Medit.-Atl.
Diffusa in Sard. Sett., Centr. e Or.: R.

Nota - Sui monti in aspetto normale, in basso si presenta nella var. olbiensis Oberli, con fg. strette (1-2X4-8 cm); la var. sardoa Schmid è uno stato individuale di carenza (Oberli in litt.).

Diffusione:

Italia Sardegna

Portamento : ⏉ Cespuglio

Progressivo : 158

Autore : Brot.

Nome Italiano : Salice di gallura

Codifica numerica : 1873040

Forma biologica : P caesp

Altezza : 1-2 m.

Tipo di vegetazione : Depressioni umide.

Privacy