Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Salix pentandra

Gen. Salix

Fam. Salicaceae

Div. apetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rami giovani glabri. Fg. ovali-ellittiche (1.5-2.5 X 3-6 cm), dentato-ghiandolose, lucide di sopra, cuneate o rotondate alla base, acute all'apice. Amenti ♂ 1.5 X 7 cm, densiflori; stami 5, lunghi il doppio delle squame; amenti ♀ più lassi, 0.8x6 cm, con squame caduche, all'apice glabre, ed 1 ghiandola; ov. glabro con largh. max. ad ⅕ inf.

Eurosib.
Alpi, dalle Giulie al Cenisìo: R; App. March, sui M. di Cingoli e di Urbino (?); Basil. a Muro (?).

Si ibrida con Sp. Salix fragilis (BZ), Sp. Salix alba (TN) e Sp. Salix triandra.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia

Portamento : ⏉ Cespuglio

Progressivo : 137

Autore : Linneo

Nome Italiano : Salice odoroso

Codifica numerica : 1873001

Forma biologica : P caesp

Altezza : 3-12 m.

Tipo di vegetazione : Terreni umidi torbosi, greti.

Privacy