Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Ephedra major

Gen. Ephedra

Fam. Ephedraceae

Div. Gymnosperme

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rami legnosi contorti con corteccia roseo-bruna, desquamante a foglietti; rami ultimi verdi, abbastanza fragili nel secco, striati, diam. 0.5-1 mm. Guaine triangolari, brune (0.6-0.8x1.5 mm). Inflor. ♀ uniflora ed inflor. ♂ subsferica con 2-4 paia di fi.

S-Medit.
App., Sic. Sett. e Sard. sui monti di Oliena e fino a M. Gonari: RR.

Nota - La distribuzione nella Pen. è frammentata, con carattere relitto. La stazione più settentrionale è sulle rupi di S. Marino, nell'App. Piceno Sett.; Sp. Ephedra major ricompare in Valnerina pr. Visso, sul M. Catria, M. Straga ed alla Gola di Frasassi, sull'App. Umbro a Cascia, nell'App. Abruzzese alle Gole del Sagittario (Anversa), nel Vallone d'Orfente ed alle Gole di S. Venanzio tra Raiano e Castelvecchio. Popolani, isolati sul Garg. a M. S. Angelo ed in Basil. ad Abriola. Trattandosi di pianta difficilm. riconoscibile da lontano, che vive spesso in ambienti impervii, essa andrebbe ulteriorm. ricercata.

Bibl.: Orsomando E., Min. Ostalp.-din. pflanzensoz. Arbeitsgem. 9: 341-348 (1969); Desole L., Arch. Bot. Biogeogr. Ital. 47: 29-58(1971).

Diffusione:

Italia Umbria Marche Abruzzo Molise Puglia Basilicata Sicilia

Portamento : ⏉ Cespuglio

Progressivo : 136

Autore : Host

Sinonimi : ( = E. nebrodensis Tineo)

Nome Italiano : Efedra nebrodense

Codifica numerica : 0046003

Forma biologica : NP

Altezza : 2-5 dm

Tipo di vegetazione : Rupi calc.

Privacy