Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Juniperus phoenicea

Gen. Juniperus

Fam. Cupressacee

Div. Gymnosperme

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Corteccia desquamante in nastri arrotolati, che lasciano vedere lo strato sottostante rossastro. Rami estremi completam. ricoperti dalle fg. squamiformi (1 mm), densam. embriciate. Bacche rossastre, ovali (10-13 mm), pendule.

Euri-Medit.
Coste Occid, Puglia, Sic, Sard. e Cors.: C; V. Gesso: R.

Nota - In aspetto tipico Sp. Juniperus phoenicea è la pianta delle macchie e delle formazioni arbustive su rupi calcaree, con rami ± a ventaglio (l'asse principale supera di poco i lat.); sulle spiagge si trovano popolazioni con rami piramidali (l'asse principale supera largam. i lat.); anche la bacca è un po' maggiore: l'amico S. Rivas Martinez (Madrid) mi comunica gentilmente di aver osservato popolazioni di questo secondo tipo sulla costa toscana pr. Viareggio. Esse corrispondono a J. oophora (Willk.) Kunze (= J. phoenicea subsp. lycia Molinier et Bolòs).

Diffusione:

Italia Liguria Toscana Lazio Campania Puglia Sicilia Sardegna

Portamento : ⏉ Cespuglio

Progressivo : 130

Autore : Linneo

Nome Italiano : Ginepro fenicio

Codifica numerica : 0045005

Forma biologica : P caesp

Tipo di vegetazione : Macchie, soprattutto sul lit.

Privacy