Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Huperzia selago

Fam. Lycopodiaceae

Div. Pteridofite

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. robusti. Fg. lesiniformi (1-2 X 4-8 mm), acute. Sporangi reniformi, spesso sostituiti da bulbilli.

Subcosmop.
Generalm., silic. Alpi, App. Sett.: C; anche in Cors.

Variab. - Le fg. sono patentissime, eretto-patenti o anche strettam. appressate, però non pare che a questo carattere si debba dar valore; sulle Alpi si presentano popolazioni su rupi silicee nel piano alpino (2200-2500 m) con fg. superiori giallastre, ridotte (3.0-4.5 mm), che forse andrebbero riferite alla subsp. arctica (Grossh.) A. et D. Love, nota finora per l'America artica e le Spitsbergen.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Autore : (L.) Bernh.

Sinonimi : (= Lycopodium sel. L.)

Nome Italiano : Licopodio abietino

Codifica numerica : 9900001

Forma biologica : Ch rept

Altezza : 5-20 cm

Tipo di vegetazione : Boschi, arbusteti e pascoli.

Privacy