Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Lonicera caprifolium

Gen. Lonicera

Fam. Caprifoliaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Lonicera implexa, ma con fg. caduche, incompletam. coriacee; corolla con profumo più intenso e labbra allungate (15-18 mm); stami superanti di 5-10 mm la fauce corallina; stilo sporgente, glabro.

SE-Europ. (Pontica).
It. Sett. e Centr.: C; It. Merid. fino al Pollino: R; manca nelle Is. maggiori.

Nota - Secondo Weberling in Hegi Ill. Fl. Mitteleur. ed. 2 voi. 6/2: 85 (1966) in Italia esisterebbe solo come pianta inselvatichita: il suo completo inserimento nella vegetazione naturale sembra invece attestare che si tratti di pianta indigena.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia

Tipo di vegetazione : Boschi caducifogli (querceti, castagneti), boscaglie, siepi, vigne.

Altezza : 1-5 m.

Portamento : ⏉ Cespuglio

Forma biologica : P lian

Codifica numerica : 8523015

Nome Italiano : Caprifoglio (Madreselva) comune; Abbracciabosco, Legabosco, Uva di San Giovanni, Manicciola

Autore : Linneo

Progressivo : 3623

Privacy