Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Saxifraga

Sp. Plantago altissima

Gp. Plantago lanceolata

Gen. Plantago

Fam. Plantaginaceae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Plantago lanceolata, ma rz. brevem. orizzontale con radichette secondarie caratteristicam. ingrossate; fg. scomparse d'inverno, glabre, allungatissime, 2-3.5 X 12-20 (35) cm; scapo elevato, profondam. solcato; spiga cilindrica (6 x 30-50 mm); brattee 6-7 mm; sepali posteriori ottusi; corolla con lobi bruni; antere 1.8 mm.

(Pannonico-boreoitalica).
Triest, Pad: R.

Nota - Probabilm. un tempo assai diffusa nella Pad., dal Friuli al Bergam. e V. Ossola e fino al Bolognese, ma oggi quasi scomparsa per effetto di bonifiche, drenaggi e canalizzazioni; rimane sporadica solo nel basso Friuli e nel Veneziano. Segnalata nel Teram., ma probabilm. per confus. con t3600.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3601

Autore : Linneo

Nome Italiano : Piantaggine palustre

Codifica numerica : 8116021

Forma biologica : H ros

Altezza : 5-9 dm

Tipo di vegetazione : Prati umidi e spesso salmastri.

Privacy