Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Saxifraga

Sp. Littorella uniflora

Fam. Plantaginaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rz. allungato, ai nodi con fg. e radici sottili. Fg. in rosetta densa, lineari-cilindriche (2-3 X 40-120 mm), ± carnose. Fi. unisessuali, i ♂ isolati all'apice di un peduncolo flessuoso < fg.: corolla con tubo di 4 mm e lobi di 2 mm, stami (2 cm) lungam. sporgenti; fi. ♀ appaiati alla base del peduncolo, sessili: corolla conica 4 mm; stilo 12-15 mm; achenio ellissoidale 2-2.5 mm.

W-Europ. (Subatl.).
Laghi Insubrici: C, ma ovunque in via di scomparsa per eutrofizzazione e inquinamenti; Alpi, App. Emil. al L. Budellone, Sard.: RR.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Veneto Emilia Romagna Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3609

Autore : (L.) Asch.

Sinonimi : (= L. lacustris L.)

Nome Italiano : Littorella

Codifica numerica : 8117001

Forma biologica : I rad

Altezza : 4-12 cm.

Tipo di vegetazione : Sul bordo degli stagni e laghi a 3-6(30) dm di profondità.

Privacy