Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Epipactis microphylla

Gen. Epipactis

Gp. Orchidaceae Gruppo III

Fam. Orchidacee

Cla. Monocotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Epipactis atropurpurea, ma fg. 3-6, più brevi degli internodi, le maggiori di circa 0.8 X 3 cm; fi. fino a 20, spaziati; tepali verdastri, arrossati solo sul margine.

Nota - Si presentano abbastanza regolarmente fi. di due tipi (osservazioni su popolazioni della Baviera al Lago di Starnberg), con corolla piccola (labello lungo 5.5 mm) oppure maggiore (labello di 7 mm). La prima condizione sembra propria di piante che tendono verso l'autogamia (con polline pulverulento) mentre la seconda è di piante adattate alla fecondazione incrociata (con polline gelatinoso). In Sp. Epipactis atropurpurea invece la fecondazione avviene quasi costantemente mediante insetti: se vi sia autogamia non è noto, comunque si tratta in ogni caso di evento molto raro.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 5587

Autore : (Ehrh.) Swartz

Nome Italiano : Elleborine minore

Codifica numerica : 1482009

Forma biologica : G rhiz

Altezza : 2-5 dm

Tipo di vegetazione : Macereti, prati aridi, boscaglie (calc).

Privacy