Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Laserpitium garganicum

Gen. Laserpitium

Gp. III (Fr. appiattito)

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Laserpitium siler, ma molto minore; fg. basali generalm. 1-2.5(-4) dm; segm. d'ultimo ordine 1.5-2 volte più lunghi che larghi a volte anche subrotondi, con bordo cartilagineo traslucido, finem. dentellato (lente!); ombrelle a 10-20 raggi; fr. con ali larghe 1.5 mm.

Endem. (Forse anche nella Pen. Balcan.).
Pen. dall'Umbria alla Cai. e Sic. sulle Madonie: R; segnalato anche in Sard. sui monti d'Oliena.

Osserv. - Questo gruppo meriterebbe ulteriori indagini. La subsp. (a) raggiunge il suo estremo sett. sul M. Subasio, ricompare in Lazio (M. Gennaro pr. Palombara Sabina, Terminillo), diviene prevalente in Abr. (Gr. Sasso, Sirente, Velino, Duchessa, Marsica), salvo nella zona della Majella dove prevale Sp. Laserpitium siler (a Villavallelonga Sp. Laserpitium siler e Sp. Laserpitium garganicum compaiono assieme) ed esclusivo nel Garg., Camp., Basil., e Cal. Sett. La var. stabianum (Lacaita) Pign., è caratterizzata da segm. più allungati (4-8 X 8-20 mm) e portam. generale di Sp. Laserpitium siler: essa prevale sul versante tirrenico dall'Alburno e M. Accelica al M. Mon-tea e penetra sporadicam. fino all'Abr.
1 Brattee lanceolate (3-4 X 6-12 mm), lunghe ¼(⅓) del raggio corrispondente; segm. ovati o subrotondi, grandi (8-20 X 14-28, raram. 28 X 28 mm). - Solo nella Pen. Sp. Laserpitium garganicum subsp. garganicum
1 Brattee lineari (1-2 X 8-15 mm), lunghe ⅓-⅖(½) del raggio corrispondente; segm. ovati piccoli (4-8 X 8-12 mm). -Solo in Sic. (= L. siculum Sprengel; L. nebrodense Jan) Sp. Laserpitium garganicum subsp. siculum

Diffusione:

Italia Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2597

Autore : (Ten.) Bertol.

Sinonimi : ( = Ligusticum garg. Ten.)

Diffusione : ● Specie endemica

Nome Italiano : Laserpizio del Meridione

Codifica numerica : 6136014

Forma biologica : H scap

Altezza : 2-5 dm

Tipo di vegetazione : Pendii sassosi rupestri (calc).

Privacy