Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Eryngium amethystinum

Gen. Eryngium

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. ascendente ed un po' zigzagante, striato, glabro, glaucescente e screziato di violetto. Fg. basali con guaina e rachide canalicolati, 2-3pennatosette, con lacinie larghe non oltre 3 mm e terminanti in una punta acuta; guaina (anche nelle fg. sup.) larga fino a 8-9 mm. Capolini ovoidi (1 cm); 5-9 brattee lineari (2-3 X 30-40 mm) raram. con 1-2 spine laterali pennate; bratteole 3forcate (salvo le interne); sepali 1.5-2 mm; fr. 4-5 mm. spinuloso.

NE-Medit.
Alpi Or., Lig., Pen. e Sic: C; nell'It. Centr. spesso: R; manca in Piem., Sard. e Cors.

Variab. - L'aspetto delle fg. basali ha portato alla descrizione di numerose fo. o var. di scarsa consistenza; nel Merid. e Sic. è diffusa una fo. siculum Lojac. (= E. multifidum Guss., Ten. non Lam.; E. dilatatum Auct. Ital. non Lam.) con fg. spinose sul picciuolo e lamina ± indivisa nella parte inf., che merita ulteriore studio.

Diffusione:

Italia Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Tipo di vegetazione : Pascoli aridi (calc.)

Altezza : 3-5 dm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 5923023

Nome Italiano : Calcatreppola ametistina

Autore : Linneo

Progressivo : 2420

Privacy