Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Conium maculatum

Gp. VII (Fg. larghi più di 2 mm)

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta con  odore sgradevole di topi (!). Rd. biancastra con strie orizz.; f. eretto, cilindrico, ramosissimo, in basso arrossato-sanguigno, su tutta la superficie con chiazze rosso-violette. Fg. basali con guaina ovata, rosso-striata; lamina (perimetro 2-3 X 1-2 dm) 3-4 pennatosetta, divisa in segm. lanceolati (4x8 cm), profondam. dentati. Ombrelle a 15-17(10-20) raggi; involucro di 2-3 brattee (2x6 mm) bordate di bianco, ribattute verso il basso; petali bianchi; fr. 2-3 mm.

Paleotemp. divenuta Subcosmop.
In tutto ilterr.: R.

Nota - Tre ombrellifere fortemente velenose ricevono il nome di Cicuta: Sp. Aethusa cynapium (fg.), Sp. Conium maculatum (fr.) e Sp. Cicuta virosa (bulbo). Di queste la più pericolosa è Sp. Cicuta virosa, da noi tuttavia rarissima e sconosciuta fino al medio evo. La Cicuta di Socrate è invece probabilm. Sp. Conium maculatum (usata certo assieme ad altri vegetali velenosi, forse con Papavero): la narrazione della morte di Socrate nel Fedone descrive bene i sintomi di avvelenamento da fr. di Sp. Conium maculatum. Le tre specie (soprattutto Sp. Conium maculatum) furono un tempo note come medicinali, ma di uso pericoloso. Le possibilità di avvelenamenti si hanno soprattutto per la somiglianza tra Sp. Aethusa cynapium ed il Prezzemolo.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2506

Autore : Linneo

Nome Italiano : Cicuta maggiore

Codifica numerica : 5970001

Forma biologica : H scap

Altezza : 5-17 dm

Tipo di vegetazione : Ruderi, siepi, aie, orti.

Privacy