Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Saxifraga

Sp. Malva sylvestris

Gen. Malva

Fam. Malvaceae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. tenaci legnosi alla base, generalm. prostrato-diffusi o ascendenti, striati, ispidi. Fg. con picciuolo di 3-7 cm e lamina a contorno circolare o pentagonale (diam. 2-4 cm), con 5 lobi arrotondati, margine dentellato, base cuoriforme con sinus di 2-7 mm. Fi. appaiati alll'asc. delle fg. sup.; peduncoli 1-2 cm; sepali 5 mm; segm. dell'epicalice con facce pelose, densam. cigliati sul bordo; petali rosei con (generalm. 3) strie violacee longitudinali, spatolato-bilobi (8-10 X 20-22, raram. 12-30 mm); mericarpi glabri o pubescenti, appiattiti e reticolati sul dorso.

Eurosib. divenuta Subcosmop.
In tutto il terr. : CC.

Variab. - Pelosità (anche per la presenza di peli stellati), forma delle fg. e dimensioni dei petali sono caratteri incostanti.

Confus. - Cfr. Sp. Lavatera cretica.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Tipo di vegetazione : Incolti, luoghi calpestati, accumuli di detriti ed immondizie.

Altezza : 3-5 dm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 4992008

Nome Italiano : Malva selvatica

Sinonimi : (incl. M. mauritiana L., M. ambigua Guss.)

Autore : Linneo

Progressivo : 2199

Privacy