Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Kosteletzkya pentacarpos

Fam. Malvaceae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. eretti, cavi, con peli stellati bruni. Fg. con picciuolo allungato e lamina simile a quella dell'Edera (4-8 X 6-12 cm), con lobi acuti, crenulati sul bordo. Fi. generalm. isolati su peduncoli ascellari di 5-10 cm; segm. dell'epicalice lineari; sepali ovati; petali roseo-violetti o bianchi (2 cm); capsula compressa ai poli (5-6 X 10-12 mm), setolosa, nerastra.

Pontico.
Litorale Veneto da Caorle al Polesine, Tosc. (Pietrasanta, Viareggio), Pai. Pontine (L. di Fogliano, L. dei Monaci, L. di Caprolace) e Camp. (Licola, Fusaro): RR e quasi ovunque estinto in seguito a bonifiche ed arginature.

Kosteletzky V. (1801-1887), di Brno, professore di Botanica medica a Praga.

Diffusione:

Italia Veneto Toscana Lazio Campania

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2225

Autore : (L.) Ledeb.

Sinonimi : ( = Hibiscus pent. L.; Pentagonocarpus zannichellii Pari.)

Nome Italiano : Ibisco litorale

Codifica numerica : 5015001

Forma biologica : H scap

Altezza : 1-2 m

Tipo di vegetazione : Paludi subsalse (lit.)

Privacy