Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Salvia multifida

Gen. Salvia

Fam. Labiateae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Salvia verbenaca, ma minore; fg. basali profondam. incise o quasi completam. pennatosette, con segm. dentati o incisi; corolla di un celeste chiaro, 12-14 mm.

Osserv. - È dubbio se si tratti di buona specie o forse di ibrido fissato (forse Sp. Salvia pratensis X Sp. Salvia verbenaca, come ipotizza Montelucci, in litt.): comunque essa, sempre secondo questo A., almeno attorno a Roma appare ben isolata rispetto a Sp. Salvia verbenaca, e non tende a sfumare verso quella anche crescendo assieme. Si presenta in popolazioni compatte presso il mare o fino a 30-40 km dalla costa, su pendii soleggiati rivolti a SW.

Diffusione:

Italia Liguria Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3273/b

Autore : S. et S.

Nome Italiano : Salvia celestina

Codifica numerica : 7290042

Forma biologica : H scap

Altezza : 1-3 dm

Tipo di vegetazione : Incolti erbosi

Privacy