Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Stachys pradica

Gen. Stachys

Fam. Labiateae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. ascendente con peli patenti 0.9-1.2 mm. Fg. basali con picciuolo di 3-6 cm e lamina lanceolata (1-1.5 X 5-6 mm), con denti acuti regolari; fg. cauline (generalm. solo 1 coppia) simili, ma subsessili. Inflor. compatta, globosa poi cilindrica portante alla base 2 fg. bratteato generalm. inclinate; bratteole strettam. lanceolate 8-12 mm; calice con tubo di 9-10 mm e denti di 4-5 mm; corolla violaceo-purpurea di 18-20 mm.

Dal M. Prada sopra Bovegno, paese della Val Trompia (Brescia) dove lo Zantedeschi era medico all'inizio del sec. scorso, ed effettuava importanti raccolte naturalistiche (scopritore, tra l'altro, di 2601. Laserpitium nitidum Zanted.).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3155

Sinonimi : ( = Betonica prad. Zanted.; B.hirsuta L.; B. danica Auct. non Miller; St. moneri P. W. Ball non Betonica moneir Gouan; St. densiflora Bentham)

Nome Italiano : Betonica densifolia

Codifica numerica : 7281002

Forma biologica : H scap

Altezza : 12-20 cm

Tipo di vegetazione : Pascoli d'altitudine, brughiere subalpine (cale, ma generalm. su terreno decalcificato!)

Privacy