Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Achillea nana

Gen. Achillea

Gp. II

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta grigio-tomentosa e fortem. aromatica. F. ascendente, con getti basali striscianti. Fg. a perimetro lanceolato (0.5-1 X 3-6 cm), bipennatosette, con segm. sottili (1 mm) e ravvicinati, ± toccantisi sui bordi. Capolini poco numerosi, in corimbo denso, sùbglabro; involucro oyoide (diam, 5 mm); squame irsute, bordate di scuro; ligule 6-8, bianche, lunghe 3 mm; fi. tubulosi bianco-grigiastri.

Endem. W-Alpica.
Alpi (baricentro occid.) dal Trent. alla Lig.:R.

Nota
- Il limite sud-occid. di questa specie sulle Alpi italiane decorre lungo il solco V. Venosta-Mendola-V. di Sole-V. Mele-drio-V. Rendena-V. Daone - alta V. Camonica - Aprica - Valtellina, corrisponde cioè esattam. al limite nord-occid. della specie seguente ed offre un esempio classico di vicarianza geografica ed ecologica. Le due specie, benché vicine dal punto di vista tassonomico, sono ben differenziate come morfologia, quindi in questo caso non si tratta di frammentazione dell'areale originariamente continuo di una specie ancestrale, ma certo di fenomeni più complessi legati ai cicli d'isolamento durante le glaciazioni e successivo ripopolamento. Cfr. Merxmuller H., Ver. z. Schuize der Alpen-pflanzen und - Tiere 19 (1954).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Liguria

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3968

Autore : Linneo

Nome Italiano : Millefoglio nano; Iva

Codifica numerica : 9332006

Forma biologica : H scap

Altezza : 5-10 cm

Tipo di vegetazione : Rupi, pietraie, ghiaie consolidate (pref. silice).

Privacy