Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Achillea barrelieri

Gen. Achillea

Gp. II

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Achillea oxyloba, ma minore e completam. grigio-tomentosa; f. generalm. prostrati, rivestiti da un feltro di peli lunghi 0.5-1 mm; guaine brune o quasi nere; fg. generalm. 1-1.5 X 4-6 cm, con divisioni di 1° ordine brevi (3-7 mm) e dense (toccantisi sui bordi); lacinie ultime di 1 X 3 mm; peduncolo nudo o con 1-2 brattee.
Endem.

App. Centr. e Merid. dai Sibillini all'Avellinese: C. - Bibl.: cfr. 3960; areale a pag. 88.

Nota - Le popolazioni della fascia più elevata dell'Appennino Centrale (Sibillini, Gran Sasso, Velino, Sirente, M. della Laga, Morrone, Maiella, Terminillo, Simbruini) si differenziano per la pelosità più densa, bianca, le fg. con lacinie un po' ridotte e meno incise, le squame più densam. tomentose: sono state descritte come fo. schouwii (DC.) Bazzichelli, e sembrano rappresentare soltanto un aspetto estremo di singoli individui nell'ambito di popolazioni per il resto normali. Cfr. in proposito lo studio di Bazzichelli (cit.).
Oltre alle zone sopra indicate (e riportate nelle cartine delle pagg. 78 ed 88), Sp. Achillea barrelieri è ancora segnalata in Basil. sul Pollino e Dolcedorme ed in Calabria al Cozzo Pellegrino: si tratta di località isolate, che meriterebbero conferma. Anche in Camp. la distribuzione è frammentata (M. Vergine, M. Accelica e M. Cervati). Le località più settentrionali sono nelle Marche sul M. Catria, set. una segnalazione di Cengia-Sambo.

Barrelier J. (1606-1673), domenicano di Parigi, erborizzò nell'Europa mediterranea e pubblicò una celebre opera illustrata (Plantae per Galliam, Hispaniam et Italiani observatae, konibus aeneis exhibitae, 1714).

Diffusione:

Italia Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3961

Autore : Ten.

Diffusione : ● Specie endemica

Nome Italiano : Millefoglio di Barrelier

Codifica numerica : 9332004

Forma biologica : H caesp

Altezza : 5-15 cm

Tipo di vegetazione : Ghiaie consolidate, zolle pioniere.

Privacy