Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Pulicaria vulgaris

Gen. Pulicaria

Gp. I

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta tomentosa per peli crespi, di odore fetido. F. eretti, scarsam. dicotomo-corimbosi in alto. Fg. lanceolate a ovali-lanceolate, ondulate. Capolini (diam. 7-9 mm) su brevi peduncoli fogliosi, senza ligule raggianti; involucro emisferico fino alla frutt, squame acute, densam. villose per peli semplici e ghiandolari; fi. con tubo di 2 mm, i periferici con ligula breve (1-2 mm); achenio di 1.5 mm con pappo lungo altrettanto.

Paleotemp.
It. Sett. e Centr., Avellinese, Sic., Sard.: R.

Variab.
- Piante ridotte con habitus xerofilo, generalm. più tomentose e capolini ridotti sono state indicate come P. graeca Sch.-Bip., ma non sembrano veram. distinte; qui anche la var. sardoa Fiori.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 3893

Autore : Gaertner

Nome Italiano : Incensaria fetida

Codifica numerica : 9078003

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 1-4 dm

Tipo di vegetazione : Fanghi, prati umidi, sponde dei fossi.

Privacy