Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Inula crithmoides

Gen. Inula

Gp. I

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta glabra, papillosa, con fg. carnose (!). F. legnoso con rami ascendenti, in alto corimbosi. Fg. lineari-cilindriche, le maggiori 3dentate (4 X 30-35 mm), le altre in fascetto e generalm. semplici (2 X 15-20 mm). Capolini (diam. 3 cm) su peduncoli cavi, ingrossati, provvisti di molte fg. bratteali squamiformi; involucro emisferico (1 cm); fi. ligulari di 10-15 mm, i tubulosi di 5 mm; acheni pubescenti 2.5-3 mm) con pappo di 5 mm.

Alof. SW-Europ.
Generalm. in prati salmastri, più raram. su sabbie, ciottoli o scogli. Su tutte le coste dal Triest. alla Lig. e sulle Is. grandi e minori: C, ma localizzatissima.

Diffusione:

Italia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 3888

Autore : Linneo

Nome Italiano : Enula bacicci

Codifica numerica : 9061019

Forma biologica : Ch suffr

Ciclo riproduttivo : ⚇ Biennale

Altezza : 4-7 dm

Tipo di vegetazione : Ambienti salati del litorale, (lit.).

Privacy