Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Aster alpinus

Gen. Aster

Gp. II

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. legnosi striscianti terminanti in una rosetta; scapi ascendenti, cilindrici, pubescenti, ingrossati sotto il capolino. Fg. basali oblanceolato-spatolate (6-8 X 30-40 mm), con pubescenza appressata, le cauline (2-5) progressivam.  ridotte. Capolino generalm. unico (diam. 3-4 cm) con involucro conico (diam. 1 cm) con squame lesiniformi di 1.4-1.8 X 5-7 mm; fi. ligulati violetti (16 mm); fi. tubulosi gialli (7.5 mm, con stilo di 2 mm); acheni 3 mm con pappo giallastro di 4-5 mm.

Orof. Circumbor.
Alpi: C; App. Tosco-Emil. e Centr. fino all'Abr.: R. - Bibl: Onno M., Biblioth. Boi. 106,3 (1932).

Osserv. - Sp. Aster alpinus vive per lo più su pendii soleggiati (erbosi o rupestri), soprattutto esposti a mezzogiorno; si incontra su ogni substrato, però in generale manca tanto su quelli più decisam. calcarei, che su quelli più acidi: nelle Dolomiti si presenta spesso su marne ed arenarie raibliane e su tufi ladino-carnici, che hanno reazione debolm. acida, lo si ritrova ancora su calcescisti, porfidi, granito. Non è invece legato ad una fascia altitudinale, potendo scendere sporadicam. fin quasi alla pianura. Trattandosi di una pianta di grande bellezza è spesso inclusa nelle liste delle piante protette, delle quali è vietata la raccolta. Di particolare bellezza sono individui ramosi con 2-5 capolini, nei quali il Brilgger credette di ravvisare una nuova sp. (A. garibaldii Briigger), ma che in realtà rientrano nella variab. casuale: l'autore elvetico avrebbe potuto esprimere la propria ammirazione verso l'indomito combattente per la libertà, dedicandogli una pianta di più sicuro valore tassonomico!

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3813

Autore : Linneo

Nome Italiano : Astro alpino

Codifica numerica : 8900017

Forma biologica : H scap

Altezza : 6-15 cm

Tipo di vegetazione : Pascoli alpini, rupi.

Privacy