Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Hippocrepis comosa

Gen. Hippocrepis

Gp. Leguminosae IV

Fam. Leguminosae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. legnoso alla base con rami ascendenti erbacei. Fg. di 3-4(6) cm; 7-11 segm. da lineari-ellittici ad obovati (2-4 x 5-10 mm), generami, glauchi. Capolini 5-12flori su peduncoli nudi di 5-12 cm; calice 3 mm; corolla gialla 8-12 mm, con vessillo ripiegato verso l'alto; legume (3-4 X 15-25 mm) con papille rossastre; incisioni sul lato sup. raggiungenti la metà della largh., lato inf. ondulato.

Centro- e S-Europ.
In tutto il terr. (manca Pad., Sic. e Cors.): C.

Confus. - Con Sp. Coronilla minima, che ha fg. con stipole bianco-membranose, concresciute in un manicotto che abbraccia il f.; segm. di regola 9(7-11) circa tanto lunghi che larghi, con largh. max. ad ¼ dall'apice; peduncoli verdi, cilindrici; vessillo parallelo alla carena solo nella parte basale, prima della metà di questa divergente ad angolo retto; in 1948 le stipole sono per lo più arrossate, 2, separate e non abbraccianti; segm. di regola 11(9-17), 2 volte più lunghi che larghi, con largh. max. alla metà; peduncoli arrossati e scanalati; vessillo parallelo alla carena fino a ⅔ di questa.

Variab. - 1 segm. fogliari sono tanto differenti, da dare spesso l'impressione di specie diverse! L'ampiezza della distribuzione attitudinale di Sp. Hippocrepis comosa è quasi senza confronti: dalla macchia medit. ai prati aridi e steppici, pascoli subalpini ed alpini, seslerieti, rupi calde e soleggiate. Tende a differenziare razze cromosomiche, cfr. Guern M. et Gorenflot R., C. R.Acad. Se. Paris263: 509-512 (1966); id. 268: 1732-1734(1969).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 1948

Autore : Linneo

Nome Italiano : Sferracavallo comune

Codifica numerica : 3775003

Forma biologica : H caesp

Altezza : 5-20 cm

Tipo di vegetazione : Pascoli e prati aridi (calc)

Privacy