Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Trifolium cherleri

Gen. Trifolium

Gp. Leguminosae II

Fam. Leguminosae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Trifolium hirtum, ma generalm. prostrato: capolino emisferico, avvolto alla base da stipole subrotonde, alla frutt. distaccantesi in toto; corolla biancastra, lunga quanto i denti del calice.

Euri-Medit.
Lig., Pen., Sic, Sard, e Cors.: C; segnalato anche in V. Susa.

Cherler, I. H. (1570-1610), svizzero, corrispondente dei Bauhin.

Diffusione:

Italia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 1886

Autore : Linneo

Nome Italiano : Trifoglio di Cherler

Codifica numerica : 3690073

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 5-15(-30) cm

Tipo di vegetazione : Incolti erbosi (acidof., terra rossa).

Privacy